scuola europea dei mestieri 

 


 

Architettura che percepisce e risponde

Con il suo team Carlo Ratti, del MIT, parte da una serie passiva di dati, come le telefonate che facciamo, la spazzatura che buttiamo via, per creare visioni sorprendenti di vita urbana. Lui e il suo team creano ambienti interattivi affascinanti dall'acqua in movimento alla luce che vola, alimentati da semplici gesti catturati da sensori.

+ continua la lettura

Architettura sotterranea

stoccolma 01

La metropolitana di Londra è la più antica del mondo, è entrata in funzione nel 1863. Da allora ne sono state costruite in quasi tutte le principali città del mondo. Da New York a Parigi da Hong Kong a Dubai, le metropolitane sono così diventate una parte essenziale del trasporto pubblico delle città. Nell'ambito di questi sistemi, l'architettura svolge un ruolo importante nel definire l'ambiente sotterraneo. Qui una raccolta di alcune delle stazioni della metropolitana architettonicamente più interessanti.

+ continua la lettura

Bioarchitettura: abitazioni come organi viventi

Le abitazioni del 2020. Off the Grid: organismi che dialogano con l’ambiente dal quale traggono acqua, aria, luce e calore. Un nuovo concetto di casa ecosostenibile e futuribile. Si chiamano Off The Grid, Sustainable Habitat 2020, e sono le nuove bio-architetture progettate dalla PHILIPS.

+ continua la lettura

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cliccando OK o proseguendo la navigazione acconsenti al loro impiego. Informativa Cookies