scuola europea dei mestieri 

 


 

L'Ufficio Turistico di Arezzo

ufficio turistico arezzo 05

Il tema della promozione della città di Arezzo sviluppato con il progetto scenografia urbana dalla Seum ci ha portato ad analizzare il tema dell'accoglienza in particolare per quanto riguarda l'ufficio turistico principale, posto nei pressi della stazione ferroviaria, trascurato e abbandonato così come tutta la zona adiacente, diventato nel tempo “rimessaggio” di moto e biciclette abbandonate e semidistrutte, con un livello elevato di degrado tanto più evidente perché in prossimità dell'hub principale della città.

+ continua la lettura

Comunicare un territorio

iAmsterdam Sign

L’identità di un territorio è sicuramente un valore. Esso va ben amministrato e diffuso. È sinonimo di chiarezza comunicativa, capacità di organizzazione degli obiettivi e garanzia per il “posizionamento” commerciale dei valori locali.

+ continua la lettura

Progettare l’identità dei luoghi di cultura

pompei-brand-identity-segnaletica-1024x702

Ciascun luogo ha una sua identità, più o meno forte, più o meno esplicita. L’identità di un luogo “culturale” o comunque di pubblico interesse, come il caso di un Museo, è determinata dal sito stesso, dall’architettura (“il contenitore”) e dai suoi contenuti. Contenuti e valori che possono essere quelli intrinseci al bene stesso, restituiti dal tempo e reinterpretabili, ma anche costituiti da quelle sovrastrutture temporanee o permanenti quali i servizi, gli eventi e le iniziative effimere, etc.

+ continua la lettura

Torino: look of the city

Durante le Olimpiadi Invernali 2006, Torino non si è accontentata del look ufficiale. Decine di menhir, pannelli, shangai, anemometri, installazioni rosso cinabro, il colore della fiamma olimpica, sono stati dislocati dalla periferia al centro storico, ridisegnando il profilo architettonico e visivo della città sabauda. Queste installazioni costituiscono il primo e più grande progetto di immagine coordinata di una città finora realizzato, e alcune di esse sono destinate a rimanere come monumenti permanenti.

+ continua la lettura

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cliccando OK o proseguendo la navigazione acconsenti al loro impiego. Informativa Cookies